Davvero un ottimo sintoamplificatore. Si configura facilmente con qualsiasi dispositivo da quelli sony passando per ios. Ho provato quasi tutte le sue funzioni sicuramente ai primi posti nella sua fascia di mercato. Inoltre ha una bellissima linea minimale.

Problemi su rete con connessione cablata. Fa il suo dovere anche se non ho potuto spremere. Causa problemi se collegate a internet con cavo eterne, blocca il router quando in stand by, è un problema se ti servono le funzioni di rete.

Sony STR-DN1070 Ricevitore AV7.2ch 165W/ch, 4K, HDR Hi-Res Audio, Wi-Fi, Compatibile con Airplay e Google Cast, Nero

  • Clicca qui
    per verificare la compatibilità di questo prodotto con il tuo modello
  • Compatibile con l’audio ad alta risoluzione
  • Audio surround lossless di qualità con DTS®-HD e Dolby® TrueHD
  • Connettività Bluetooth® semplificata con tecnologia One touch NFC
  • Wi-Fi®, AirPlay e Chromecast integrato per lo streaming musicale

Iniziamo col dire che amazon è stato come sempre perfetto sia per la velocità della spedizione (ordinato venerdì ad ora di pranzo ed arrivato martedì mattina senza usufruire di prime o spedizione 1gg) sia per il confezionamento dato che la scatola originale era all’interno di una scatola anonima a tutto vantaggio della privacy e del preservare la scatola originale. Tralasciando l’aspetto estetico che è molto personale e che quindi può piacere o meno, l’unica cosa che sottolineo è la qualità delle due manopole che è al di sotto delle aspettative (plastica leggerina al tatto e quindi economica) ed al di sotto della fascia di prezzo a cui dovrebbe appartenere questo sintoamplificatore con un listino di 700€. Dal punta di vista audio non mi ha fatto assolutamente rimpiangere i miei due “vecchi” sintoamplificatori che ho avuto (lo yamaha rx-v477 e l’onkyo tx-nr609) e che ho avuto modo di ascoltare/comparare sempre con lo stesso kit di diffusori marchiati wharfedale e precisamente la serie diamond 10. 2 come frontale, il 10cc come centrale e le 10. Tralasciando il confronto con lo yamaha che era un po’ alla corda con questi diffusori difficili da pilotare (la sensibilità è bassa e compresa tra gli 86 e 89db a seconda dei diffusori), rispetto all’onkyo, che tirava fuori dei bassi più pronunciati dai due frontali quando era in stereo ma ne perdeva una buona parte quando erano in funzione tutti e 5 i diffusori, il sony ha dei bassi leggermente meno pronunciati ma più equilibrati e dolci che calano di pochissimo anche con l’utilizzo simultaneo di tutti e 5 i diffusori e quindi, in questa situazione, risulta più performante dell’onkyo. Un’altra differenza non di poco conto è che il sony scalda pochissimo rispetto all’onkyo che era una stufetta tanto da averci dovuto mettere una ventola usb per computer sulla parte superiore per estrarre il calore enorme che emanava (era normale e non un difetto del mio apparecchio). In ambito ht, a mio parere, il sony si comporta leggermente meglio dell’onkyo per la gestione del canale centrale che risulta migliore durante la visione di un film perchè le voci risultano più chiare e meno impastate mentre in ambito musicale si equivalgono ma, dipende da che tipo di musica piace ascoltare a causa della diversa tipologia di bassi che tirano fuori. Le 4 stelle sono dettate principalmente da vari fattori quali:1) mancanza della lingua italiana nel menù;2) configurazione degli speakers meno certosina e più approssimativa rispetto all’onkyo;3) manuale “completo” solo online e sempre solo in lingua inglese;4) impossibilità di fare variazioni delle impostazioni utilizzando il video durante la riproduzione di un film e quindi si è obbligati ad utilizzare il menù a display che, essendo piccolo e minimale, è di difficile visualizzazione da lontano ed è anche di difficile utilizzazione (lo yamaha è anni luce avanti dato che il menù era visualizzabile in trasparenza a video durante la visione di un film);5) per usufruire del pass through in maniera completamente automatica, bisogna avere tutti gli apparecchi dotati di hdmi control (tutti i decoder sky non ne sono provvisti) altrimenti, bisognerà già sapere ed impostare il sintoamplificatore sul device che si vorrà visualizzare dopo il suo spegnimento.

Descrizione, Sony STRDN1070 Ricevitore AV7.2ch 165W/ch 4k HDR Hi-Res Audio, Wi-Fi compatibile Airplay e Google Cast. Colore nero

Contenuto della confezione,

Sony STR-DN1070 Ricevitore AV7.2ch 165W/ch, 4K, HDR Hi-Res Audio, Wi-Fi, Compatibile con Airplay e Google Cast, Nero : Risponde bene alle mie aspettative, l’ ho collegato alla tv, alla play station, a cuffie blue tooth, alla rete di casa, ad un subwoofer wireless: funziona tutto.