Qualità più che entry level. Le cuffie sono sinonimo di qualità fin da prima dell’apertura della scatola: codice che permette a chi acquista di verificare l’autenticità del prodotto (in questo mondo bizzarro che tarocca anche le cuffie per poi venderle al prezzo delle vere – vedi le commercialissime beats by dre), scatola di pregio con tanto di sportellino calamita che apre-chiude (per un regalo non passa inosservato già da qui). Apriamo:- materiali in plastica e finta pelle quasi, che donano un’ottima struttura alla cuffia senza cigolii orrendi di molte concorrenti: è studiata per ogni minimo movimento di chi la usa, senza appunto tralasciare il lato comfort “a pelle”, poiché dotato di cuscinetto sopra l’archetto morbido e di padiglioni che imbottiti e rivestiti anch’essi (in tessuto però qui, ma di qualità comunque); danno comfort senza stancare. – aspetto solo nel colore vintage: piccoli dettagli che richiamano le venature e il colore dei mobili in radica, col restante e dominante assetto di colori legati a questo dettaglio in un 80% avorio e 20% marrone legno appunto. Design degno della casa madre e nulla affatto inferiore a quelle dell’update del 2017, le hd599. – resa ottima, definita, ricca di dettagli che normalmente non sentireste purché abbiate cura di sfruttarle a dovere e concedergli il periodo di “rodaggio”. Flac a 24/192 è ciò che gli da maggior resa (file non compresso, a differenza di un mp3 anche di 320kbps). – dettagli: adattatore jack 3. 5m e perforature laterali al padiglione. In sintesi, se volete cuffie buone a prezzi senza esagerare e siete stufi di pensare che esista solo bose, beats & co. , fidatevi di uno che le sennheiser le ha usate per anni in varie edizioni. Almeno loro sono ancora sinonimo di una casa madre tedesca efficiente e che non cambia. Amazon prime in 1 giorno le farà vostre. Un consiglio spassionato: piano col volume. Le cuffie si ricomprano, i timpani no.

Ottime, non solo per modo di dire. Molto comode, finalmente non sento quel senso di pressione verso le orecchie e inoltre, la cosa più bella, i suoni sono naturali. Ho come l’impressione di usare degli speaker, senza che questi occupino uno spazio che non ho, semplicemente ottime. Sono cuffie aperte e sarebbe un crimine utilizzarle in ambiente rumoroso, in quanto non è quello il loro contesto ottimale. Devo dire anche che amazon è stato impeccabile, sia nella consegna che nella assistenza. Sono molto felice di questo acquisto e lo consiglio a chiunque dia fastidio quel senso di pressione e a chi vuole ascoltare i suoni in modo più naturale.

Sennheiser HD598 Cuffia Circumaurale Stereo Hi-Fi, Dinamica Aperta, Beige

  • Clicca qui
    per verificare la compatibilità di questo prodotto con il tuo modello
  • Massima qualità in termini di nitidezza del suono e potenza dei bassi, per un’esperienza musicale e cinematografica di grande intensità
  • Straordinaria e ampia gamma sonora che evidenzia ogni dettaglio della vostra musica, per ascoltare anche le minime sfumature mai sentite prima
  • Parti sostituibili autonomamente per una vita utile estremamente estesa
  • Ogni dettaglio e livello della vostra musica è perfettamente riconoscibile
  • La tecnologia “Perfezionamento Acustico Ergonomico” (E.A.R.) incanala il segnale audio direttamente nelle vostre orecchie (simulazione altoparlanti)

Bellissime ed efficientissime. Poco da dire, a questo prezzo sono delle cuffie perfette, sia per ascoltare la musica che per effettuare mixaggi.

SENNHEISER CUFFIA STEREO HI-FI CIRCUMAURALE HD598 CUFFIA STEREO HIFI CIRCUMAURALE

Sennheiser HD598 Cuffia Circumaurale Stereo Hi-Fi, Dinamica Aperta, Beige : La mia preferita di sennheiser. Una cuffia davvero ottima per l’equilibrio, la naturalezza e la scena sonora molto ampia per una cuffia di questa fascia di prezzo. Posseggo anche le hd650 ma devo dire che trovo le hd598 molto molto piacevoli con un basso meno pronunciato e più ariose. Raccomandate a chi cerca un suono naturale e piacevole, incantevole sulle medie e senza bassi pompati. Inoltre comodissime da indossare e molto leggere.