Acquistate principalmente per gaming, al momento soddisfano le mie aspettative, molto comode e leggere, i bassi sono leggermente enfatizzati rispetto ai medi e alti, peccato avere solo il cavo con jack da 6mm.

Pesanti, ma con una resa audio pazzesca e un buon isolamento acustico. Manna dal cielo anche per il lavoro domestico. Il nemico n°1: peppa pigil lavoro che faccio ha una grande (s)fortuna: mi da la possibilità di lavorare molto anche a casa. E bambini = peppa pig sparato a palla per (troppe) ore al giorno. Quindi diciamo che, per quanto fantastico possa essere gustarmi crescere i miei bimbi, la produttività cala moltissimo perché parte del cervello è plagiata da motivetti insulsi che nemmeno la musica di sottofondo attenua. Avevo già provato con le cuffie, ma:a) quelle senza fili hanno la batteria ma non un sistema di risparmio energetico. Quindi quando le dimenticavo accese esaurivano la carica e io esaurivo io, privo di difese contro “io sono peppa pig, *sgrunf*”b) essendo di tipo sovraurali (quelle che poggiano sul padiglione auricolare per intenderci. ) non solo dopo un po’ stancano, ma d’estate la spugna del rivestimento è un incubo perché butta letteralmente fuocola sennheiser: difficile da scrivere, facile da amarearrivano queste cuffie e mi si apre un mondo. Anzi, se ne chiude uno, nello specifico quello multicolor con maiali protagonisti.

Sennheiser HD 599 Cuffia Aperta, Circumaurale, Avorio

  • Clicca qui
    per verificare la compatibilità di questo prodotto con il tuo modello
  • Cuffia premium, circumaurale, aperta
  • Archetto poggiatesta imbottito ed eleganti padiglioni, perfetti per lunghe sessioni d’ascolto
  • Opzioni cavo: cavo robusto scollegabile da 3 m e jack 6.3 mm e cavo addizionale scollegabile da 1.2 m con jack 3.5 mm
  • Finiture in colore avorio opaco

Molto belle esteticamente, ottima costruzione, molto comode ad indossare soprattutto i padiglioni che sono molto grandi e contengono ottimamente le orecchie senza pressare. Il suono è buono per i toni alti e bassi che sono ben equilibrati e non fastidiosi, ma pecca sulle frequenze medie troppo imponenti rendendo il suono un po’ intubato, a volte metallico, poco chiaro e non dettagliato.

Sennheiser HD 599 Cuffia Aperta, Circumaurale, Avorio : La serie hd 5 di sennheiser continua a dare soddisfazioni e si avvicina ai nuovi utenti di musica liquida. Seconda cuffia sennheiser che provo in poche settimane ma in questo caso siamo a contatto con una cuffia pensata per l’alta fedeltà, non è ancora un prodotto per audiofili ma si avvicina moltissimo a tali livelli. In passato avevo provato delle cuffie leggere pensate per utilizzi in mobile e successivamente delle cuffie per gamers, le hd579 sono invece pensate principalmente per ascolto musicale domestico, un paio di cuffie a dinamica aperta con cuscini circumaurali che sebbene ovviamente non isolino dall’ambiente esterno risultano sempre equilibrate e molto leggere anche se indossate per ore. Circondano elegantemente l’orecchio senza infastidire e anche se come il sottoscritto indossate gli occhiali saranno assolutamente impercettibili sebbene piuttosto voluminose, purtroppo l’uso in mobilità o in ambienti rumorosi non è la loro mission primaria poiché essendo di tipo aperto i rumori circostanti seppure affievoliti sono perfettamente percepibili, ma l’uso domestico (non professionale) è eccellente. Sono costruite con strutture in plastiche robuste e parti in similpelle imbottite per non disturbare con il contatto sulla testa, mentre il padiglione è ricoperto in una stoffa che rimane comunque sufficientemente fresca anche durante l’uso estivo (indoor ovviamente). Il look è comunque molto moderno e pulito, color grigio chiaro con parti cromate, il tessuto dei padiglioni, grigio anch’esso, è cangiante quando illuminato da luci artificiali e vira facilmente al grigio rosa. Guardiamo ora le caratteristiche audio dichiarate, la risposta in frequenza è sicuramente di qualità alta, parliamo di una risposta da 15 a 28000 hz con un livello di pressione sonora spl di 106db, mentre la impedenza è di 50 ohm valore che ne permette anche l’uso in lettori mp3 o smartphone con un volume sufficiente ad un ascolto decoroso sebbene i puristi non accetteranno un tale uso senza l’utilizzo di un mini amplificatore portatile in grado di ristabilire i giusti rapporti di potenza ed impedenza e fornire bassi più profondi e un suono più definito. Le mie prove le ho svolte ovviamente con ascolto di generi musicali diversi, dalla classica al rock, dal jazz al progressive, per terminare con la disco ed il pop più recente, ebbene i risultati seppure fossero ovviamente funzionali alla qualità della fonte, avendo quasi sempre cercato di reperire brani flac o con ascolto diretto da cd, mi sono sembrati di livello equilibrato per jazz, classica, ottime per acustica, rock, pop e vocale ma non troppo indicate per disco ed electro pop senza l’ausilio di un amplificatore ausiliario, in poche parole i bassi non sono troppo evidenti in queste tipologie di brani. La presenza nativa del jack da 6mm comunica immediatamente la predisposizione per uscite amplificate hifi ma l’adattatore da 3. 5mm tranquillizza relativamente anche gli utenti per gli apparati portatili.