Excellent sound for professionals and amateurs. Suono l’arpa celtica e grazie a queste cuffie e ad un digital recorder ho creato un piccolo studio di registrazione. La qualità del suono riprodotta da krk kns 8400 e’ ottima. Ha un cavo abbastanza lungo che ti consente di collegare dispositivi anche non del tutto vicini; utilissima anche la funzione di regolazione volume che puoi manualmente modulare secondo le tue necessità. Le ricomprerei ancora è le consiglio a tutti quelli che come me hanno bisogno di isolarsi durante le sessioni di studio, di riascoltarsi e di apprezzare al meglio la fluidità e la nitidezza del suono.

Appena arrivate ero in ufficio e le ho ascoltate, con impazienza, collegandole all’uscita audio dell’imac. (i puristi giustamente se ne avranno a male). Funzionano benissimo, sono comodissime e ho fatto fatica a staccarle per andare a casa. Non sono un tecnico audio, ma sono abituato al suono inglese dei quad ii e delle elettrostatiche esl63, poi quando ho voglia di orchestra o di rock attacco le celestion ditton 66. Di primo acchito le krk reggono molto bene il confronto con il mio ascolto vintage. Scena ben definita, bassi presenti ma non invadenti, ottima proiezione dei medi e acuti limpidi e ben bilanciati. Una meraviglia con i vier letze lieder di strauss in vinile, addirittura sexy con il rock. Impressionante la morbidezza grintosa dei bassi profondi: la cassa si sente nello stomaco come in un ascolto da diffusori di qualità. Non so se per il mixing o per l’uso in studio possano o meno essere il massimo, io le ho prese per scopi ludici, dopo aver ascoltato le ath m50 di mio fratello forse un pelo più algide. Per concludere: solo eccellenti, ma come tutta la componentistica eccellente hanno bisogno di un segnale di qualità per dare il massimo.

Ottima qualità complessiva, equilibrio e dettaglio nella resa sonora, medio-alte particolarmente presenti. Uso da tempo queste cuffie e le ho confrontate piuttosto approfonditamente con un paio di audio technica ath-m50x che ho acquistato recentemente, per cui ritengo utile pubblicare una mini-recensione che è anche un mini-confronto tra questi due modelli. Dal punto di vista della qualità dell’ascolto, preferisco le ath-m50x perché hanno una gamma bassa un po’ più «piena» ed «energetica» (forse un’inezia troppo «energetica»), mentre le kns-8400 hanno le medio-alte un po’ più presenti, che serviranno pure a monitorare efficacemente cantato e chitarre elettriche, ma alla lunga mi affaticano. Entrambe comunque vantano una notevole qualità complessiva, con un sostanziale equilibrio nella resa e con molto dettaglio sulle alte e sulle altissime. Essendo modelli chiusi, entrambe assicurano un buon isolamento (passivo) dai rumori esterni. Dal punto di vista della comodità, sulla mia testa e sui miei padiglioni auricolari relativamente lunghi, le kns-8400 sono *molto* più confortevoli: posso tenerle per ore senza controindicazioni, mentre con le ath-50x sento una fastidiosa pressione sui lobi già dopo una mezz’oretta. Oltre alla pressione, anche il peso delle ath-m50x è maggiore: 285 g, mentre le kns-8400 pesano 230 g – e dopo un po’ si sente. Costruttivamente, entrambe sembrano robuste e ben assemblate, con i cavi staccabili (le ath-m50x ne hanno tre, diversi). Le kns-8400 diventano più «bidimensionali» quando si girano i padiglioni, occupando quindi non troppo spazio in uno zaino o in una borsa/cartella. Le ath-m50x invece si piegano in modo da assumere una configurazione più compatta e «rannicchiata» (ma più «tridimensionale» delle kns-8400). Voici les spécifications pour le KRK KNS 8400 cuffie professionali monitor studio:

  • Clicca qui
    per verificare la compatibilità di questo prodotto con il tuo modello
  • cuffie
  • professionali
  • studio
  • frequenza ottimizzata
  • dj

Excellent sound for professionals and amateurs. Suono l’arpa celtica e grazie a queste cuffie e ad un digital recorder ho creato un piccolo studio di registrazione. La qualità del suono riprodotta da krk kns 8400 e’ ottima. Ha un cavo abbastanza lungo che ti consente di collegare dispositivi anche non del tutto vicini; utilissima anche la funzione di regolazione volume che puoi manualmente modulare secondo le tue necessità. Le ricomprerei ancora è le consiglio a tutti quelli che come me hanno bisogno di isolarsi durante le sessioni di studio, di riascoltarsi e di apprezzare al meglio la fluidità e la nitidezza del suono.

Consiglio queste cuffie per chi ha bisogno di linearità. Sufficientemente leggere, anche dopo ora non pesano. Buona l’estensione e la dinamica.

KRK KNS 8400 cuffie professionali monitor studio – cuffie – professionali – studio – frequenza ottimizzata – dj

Giudizi di clienti che hanno acquistato:

  • Qualitá e professionalitá!
  • Ottima qualità complessiva, equilibrio e dettaglio nella resa sonora, medio-alte particolarmente presenti
  • Indicate per i professionisti.

Indicate per i professionisti. . Le posseggo da un paio di anni e le uso come cuffie di riferimento per il mixing e mastering, l’ascolto e’ decisamente buono e lineare. Tendenzialmente le consiglierei ai professionisti del settore musicale che hanno bisogno di un ascolto neutro meno per un utilizzo ludico, non vi e’ quella presenza di bassi che l’utente medio ricerca durante l’ascolto, cio’ privilegia il professionista che ha bisogno di neutralita’ ed equilibrio ma non esanta il cliente che cerca quell’emotivita’ espressa dalle frequenze basse. Sono molto comode e non danno mai fastidio anche dopo lunghe ore di sessione. Migliore KRK KNS 8400 cuffie professionali monitor studio