Non entro in dettagli tecnici, non sono all’altezza, ma secondo me è un prodotto straordinario. Io ce l’ho in cascata con un fiio x1 2nd gen, cuffie (a ognuno le sue in base a tasche e gusti) e musica alle orecchie da sballo. Con poco più di €200 (player+ampli) avere sempre in tasca la possibilità di ascoltare in maniera spettacolare la propria musica, è un sogno che si realizza. Qualità costruttiva esagerata, dotazione completa. Per la cifra che si spende, assolutamente tantissimo. Per chi ascolta musica, senza essere un dj o un compositore, lo considero un acquisto fondamentale. Comprate un cellulare cinese da €100 piuttosto e regalatevi questo sogno. Certo poi leggo di display poco contrastato e mi cascano le palle.

Un antidoto contro i sapientoni. Ho acquistato questo dac/amplificatore al prezzo di 120 euro. Ci piloto akg612pro (osso duro), sennheiser hd600/650 (osso durissimo) e delle 880 da 250ohms. In sintesi vi dico, senza fare troppo il “sapientone” audiofilo. Punto primo: le cuffie si sentono, non credete al fatto che per alimentare una hd650 ci vuole una centrale idroelettrica. Punto secondo: le cuffie suonano, non date retta a chi scrive che “se vuoi sentire le cuffie devi comprare un amplificatore da 800 euro minimo. (idiozia pura)punto terzo: ascoltate buona musica, perché l’ascolto in primis è dovuto alla qualità della registrazione. Se volete fare uscire le rose dal letame non basterebbe manco 1 min di euro di cuffie e ampli e dac e chi più ne ha più ne metta. Al bando i sapientoni dalle tasche bucate.

Non entro in dettagli tecnici, non sono all’altezza, ma secondo me è un prodotto straordinario. Io ce l’ho in cascata con un fiio x1 2nd gen, cuffie (a ognuno le sue in base a tasche e gusti) e musica alle orecchie da sballo. Con poco più di €200 (player+ampli) avere sempre in tasca la possibilità di ascoltare in maniera spettacolare la propria musica, è un sogno che si realizza. Qualità costruttiva esagerata, dotazione completa. Per la cifra che si spende, assolutamente tantissimo. Per chi ascolta musica, senza essere un dj o un compositore, lo considero un acquisto fondamentale. Comprate un cellulare cinese da €100 piuttosto e regalatevi questo sogno. Certo poi leggo di display poco contrastato e mi cascano le palle. Voici les spécifications pour le FiiO E17 K – Amplificatore:

  • Clicca qui
    per verificare la compatibilità di questo prodotto con il tuo modello
  • Selettore di guadagno variabile fornisce potenza aggiuntiva +0dB/ +6dB / +12dB per l’uso con la maggior parte delle cuffie
  • Ingresso ‘Micro’ USB 32/96k per il DAC USB, funziona su qualsiasi computer/Mac
  • Ingresso coassiale digitale SPDiF accetta la riproduzione di files ad altissima risoluzione fino a 24-bit/192k
  • Accetta file DSD (*con driver ASIO e plugin SACD); Uscita Line-out inclusa; Controlli e bilanciamento tramite rotella multifunzione
  • Equalizzazione bass & treble Boost; Regolazione internamente digitale del volume; Durata batteria circa 15 ore di play time

Qualita’ e potenza incredibili. Possiedo già l’ottimo fiio x3 e stavo cercando un amplificatore per smartphone e altre sorgenti. Posso solo dire a qualche indeciso che questo apparecchio è fantastico: volume altissimo con la regolazione gain a 12, dettagli incredibili e scena sonora avvolgente, con bassi pieni, profondi, medi stradefiniti e alti cristallini. Il marchio fiio si riconferma per me un gradino su tutti, e questo amplificatore farà venire i brividi a chiunque ami la musica, parola di audiofilo.

Ho il fiio alpen 2 da circa una settimana e devo dire che sono molto soddisfatto da questo ampli dac. Premetto che non sono un audiofilo, ma la differenza fra collegare le cuffie direttamente al portatile e il fiio si sente e come se si sente. Sfido a chiunque a non sentire la differenza, almeno che non è sordo. Ascolto la musica da tidal in flac cioè in qualità cd per intenderci. Con il fiio la musica diventa più trasparente, dinamica, definito, e si acquista sopratutto una maggior spazialità. Ho fatto il confronto con il ampli dac di un mio amico il “nuforce icon hdp” e devo dire che la differenza c’è, forse un suono un pò piu definito,ma secondo il miei parametri il tutto non vale il più del doppio del prezzo. Il tutto sia il fiio e il nuforce li ho testato con le sennheiser 202 (una cuffia di 30 euro) un akg k401 e le sennheiser hd 598. Già con le 202 si nota la differenza ma con le k401 e le hd598 il suono cambia in modo “imbarazzante”. Se prima era un piacere ascoltare la musica adesso diventa una goduria e passo anche 2 – 3 ore sul divano alla sera (figli permettendo) ascoltando buona musica.

L’amplificatore per cuffie con DAC USB FiiO E17K Alpen 2 è la nuova versione del già straordinario FiiO E17 Alpen. L’E17K contiene un DAC integrato, da utilizzare in abbinata al tuo computer o netbook, insieme ad un amplificatore per cuffie per utilizzo anche portatile, di ottimo livello e progettato per pilotare la maggior parte delle cuffie. Un contenitore in alluminio spazzolato più piccolo di un iPhone, contiene un convertitore digitale-analogico [DAC] capace di gestire files ad alta risoluzione fino a 24/192k tramite l’ingresso digitale S/PDIF o 24/96k tramite il connettore micro-USB. Inoltre, questo piccolo dispositivo portatile, con la sua amplificazione per cuffie, è un tuttofare pronto per tutte le tue cuffie di qualità.

Giudizi di clienti che hanno acquistato:

  • piacevolmente sorpreso!
  • Bisogna avere i mezzi giusti per sfruttarlo appieno
  • QUALITA’ E POTENZA INCREDIBILI

Un antidoto contro i sapientoni. Ho acquistato questo dac/amplificatore al prezzo di 120 euro. Ci piloto akg612pro (osso duro), sennheiser hd600/650 (osso durissimo) e delle 880 da 250ohms. In sintesi vi dico, senza fare troppo il “sapientone” audiofilo. Punto primo: le cuffie si sentono, non credete al fatto che per alimentare una hd650 ci vuole una centrale idroelettrica. Punto secondo: le cuffie suonano, non date retta a chi scrive che “se vuoi sentire le cuffie devi comprare un amplificatore da 800 euro minimo. (idiozia pura)punto terzo: ascoltate buona musica, perché l’ascolto in primis è dovuto alla qualità della registrazione. Se volete fare uscire le rose dal letame non basterebbe manco 1 min di euro di cuffie e ampli e dac e chi più ne ha più ne metta. Al bando i sapientoni dalle tasche bucate. Migliore FiiO E17 K – Amplificatore per cuffie, nero